Durante  l’anno   l’associazione  organizza  alcune   escursioni  finalizzate  alla   conoscenza   delle  diversità vegetale sia  in Friuli  Venezia  Giulia  che  in  altri  contesti territoriali.  Le  uscite  organizzate   nel   territorio regionale hanno la finalità di coordinare il gruppo e raccogliere i dati per la realizzazione del progetto in corso (Monitoraggi della flora tutelata). Queste  uscite  sono  il  momento  in  cui  il  gruppo  si  ritrova in campo per discutere delle specie osservate e per intercalibrare il metodo di rilevamento.

Le escursioni fuori regione sono spesso di più  giorni  e sono  finalizzate  alla  conoscenza  della flora in altre realtà biogeografiche nazionali e europee.  Negli  ultimi anni l’associazione ha visitato interessanti zone della Germania, Slovenia e Serbia, e, in Italia, dell’Abruzzo, delle Marche, del Veneto ecc.

Escursione organizzata dall’associazione al fine di far conoscere a studenti e appassionati la flora regionale. Si tratta quindi di uscite a scopo didattico effettuate in diversi contesti ecologici e biogeografici della regione per scoprirne le peculiarità botaniche e vegetazionali.

I  soci,  durante  l’anno,  si ritrovano  in  diversi  momenti  per  affrontare alcune attività sia di gestione della associazione in se che per approfondire alcune tematiche floristiche e ecologiche.

Nel  primo caso i  soci  si  riuniscono  almeno  una  volta  l’anno in  una  assemblea  ordinaria (prevista dallo statuto) per deliberare sulle  diverse  iniziative  da  svolgere,  approvare  i  bilanci  ed effettuare le eventuali comunicazioni scientifiche.

Inoltre l’associazione organizza altre attività che vanno  da  corsi  di  fotografia naturalistica  (focalizzata sulla flora), approfondimenti sull’ecologia e distribuzione di alcune specie critiche, normativa sulla flora tutelata. Si tratta di momenti in cui i soci che si occupano direttamente di ricerca o gestione in campo ambientale, mettono a disposizione le loro conoscenze all’associazione.

Escursioni sociali

Escursioni aperte

Incontri

Recentemente il Gref ha iniziato a collaborare con l’Orto Botanico La Polse di Zuglio ed altri orti botanici locali, con associazioni di carattere naturalistico, con le Università di Udine e Trieste, con l’Istituto agrario di Cividale e con il Museo Friulano di Storia Naturale di Udine.

Altre iniziative

L’Orto botanico “La Polse” di Zuglio